Subsonica – Vita d’altri


Un tempo instabile,
un vuoto di marea,
lei resta lì
immobile
dietro la casa che
l’ha vista crescere
senza un perché,
immobile.
Lei sa rimpiangere,
lei sa urlare a voce spenta
e guarda immobile
la vita d’altri che
la rifletterà
come un viaggio a metà.
Luna immobile
E tutto intorno c’è
La sua ostilità,
tutta l’oscurità.
Un tempo instabile,
la sabbia delle idee
che umide non volano.
L’autunno carico
Di vento limpido
La lascerà immobile
Come un qualcosa che
Non è stato mai sfiorato.
Guarda immobile
La vita d’altri che
La rifletterà
Come un viaggio a metà.
Luna immobile
e tutto intorno c’è
la sua ostilità,
tutta l’oscurità.
Un tempo instabile,
un vuoto di marea,
lei resta lì
immobile
dietro la casa che
l’ha vista crescere
senza un perché,
immobile.
Lei sa rimpiangere,
lei sa urlare a voce spenta
e guarda immobile
la vita d’altri che
la rifletterà
come un viaggio a metà.
Luna immobile
E tutto intorno c’è
La sua ostilità,
tutta l’oscurità.
Un tempo instabile,
la sabbia delle idee
che umide non volano.
L’autunno carico
Di vento limpido
La lascerà immobile
Come un qualcosa che
Non è stato mai sfiorato.
Guarda immobile
La vita d’altri che
La rifletterà
Come un viaggio a metà.
Luna immobile
e tutto intorno c’è
la sua ostilità,
tutta l’oscurità.

**********************************************************************

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: